UN AUGURIO A TUTTI!

Fratelli, a me ormai diventati “cari”, di Pionca,
ci raggiunge puntuale per  tutti il Natale vero: quello di Cristo Gesù. Il cammino di avvento si conclude con la celebrazione della nascita di Gesù: Figlio di Dio e Figlio di Maria, frutto dello Spirito Santo e del “Sì” della Madre. A Betlemme risplende la fede di Maria e Giuseppe; la bellezza dell’umanità del Figlio di Dio che apre così la strada al Mistero della Pasqua: perché quella Vita diventerà la nostra salvezza. Come Maria sostiamo in contemplazione del mistero dell’amore di Dio. Un angelo del Signore dice ai pastori: “Ecco, vi annuncio una grande gioia, che sarà per tutto il popolo: oggi, nella città di Davide, è nato per voi un Salvatore, che è Cristo Signore”. L’umiltà di Dio e la povertà dell’uomo non lasciano dubbi sulla luminosità dell’evento. Sempre Dio si svela nella piccolezza che a Betlemme si fa estrema: un bambino, che nel suo nascere, non trova accoglienza e fa esperienza di povertà. Per salvare le nostre vite, il Salvatore si riveste della nostra umanità, debole, umile, fragile, povera. Di fronte al suo amore quale sarà la mia e la vostra risposta? Con umiltà ma con fede grande e gioia vera imploro per i bambini, adolescenti, giovani, adulti, anziani, ammalati, credenti e non, il dono di incontrare nella fede Cristo Signore e di vederlo nell’umanità di ogni fratello. Possiate avere pace con tutti e la nostra comunità risplenda della luce del Natale di Gesù e abbandoni ogni forma di tenebra!
don Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest